Home

La vista dal Palazzo Adami Lami, sede del Lyceum Club

Il Lyceum Club Internazionale di Firenze ha sede in Palazzo Adami Lami, Lungarno Guicciardini 17, Firenze.


Il Consiglio Direttivo del Lyceum Club Internazionale di Firenze ha deciso che sarà ancora più vicino alle sue Socie, agli Amici e ai frequentatori del Club virtuali e non, pubblicando periodicamente delle "pillole" di amicizia, curate dalle diverse Sezioni.

Troverete i nostri contributi in pagine create appositamente e divise per mese, cliccando su

"Pillole di cultura al Lyceum" nel nostro menù principale.


In questo momento di difficoltà, il Consiglio ringrazia musicisti, artisti, relatori e quanti si sono messi

a disposizione del Club con la loro generosa competenza.


Grazie al Dr. Vincenzo Natile, per il suo preziosissimo, insostituibile aiuto.

"Ore stellate"

Novità in arrivo...

Cara Dona,


il Lyceum Club Internazionale di Firenze partecipa all’immenso dolore per la tua scomparsa.


Abbiamo condiviso valori, ideali, momenti di gioia (ti ricordi, quando portasti la tua nipotina a disegnare i Manga al Lyceum?), prove difficili… ma tu hai sempre avuto il sorriso sulle labbra, seppur con le braccia incrociate, come nella foto che ho scelto per ricordarti. Decisa, risoluta… ma sempre sorridente. Pur non essendo medico, sei stata un “guaritore” e un “guaritore ferito”, perché hai sperimentato su di te la sofferenza e hai saputo risparmiarla a tanti altri, prodigandoti con FILE, la Fondazione Italiana Leniterapia, che hai fondato, sostenuto, alimentato con la tua energia e la tua determinazione.


Tutti coloro che ti hanno conosciuto hanno un bagaglio di ricordi, più o meno personali, che ora diventano particolarmente preziosi, una sorta di eredità, a cui attingere, per ritrovare la tua forza.


Siamo vicini a Massimo, Francesca e a tutta la tua Famiglia, certi che ora hai ritrovato la tua Benedetta e che anche Lassù sarai sempre la nostra dolce guerriera.

Florence Nightingale

Constance Smedley

Dalla Gran Bretagna a Firenze, la storia dell'assistenza e la storia delle Donne

A fronte del desiderio di rivederci e tornare alla normalità, le raccomandazioni dei Referenti istituzionali e dei Virologi non lasciano dubbi: dobbiamo ancora avere pazienza e limitare le occasioni pubbliche non strettamente indispensabili, in nome di una “Responsabilità”, individuale e sociale, che coinvolge noi stessi e la comunità.

 

“Responsabilità” deriva da “responsabile”, dal tema del latino responsum, participio passato di respondere, “rispondere”, con il suffisso -bilis, che attribuisce la possibilità di compiere o di suscitare negli altri una determinata azione: “capace di rispondere”.

 

Respondere, a sua volta, è composto dalla particella iterativa re, “di nuovo”, e da spondere, “promettere solennemente davanti alla divinità”: la radice indoeuropea *SPEND- esprime l’idea di libazione agli dei e di voto solenne, da cui il verbo greco σπένδω, che ha anche il significato di «concludere un patto e prendersi reciprocamente a garanti».

La parola “sposo/a” ha la stessa origine, così come “spondeo” era il verso usato nelle melodie del canto rituale, che accompagnava le sacre libazioni.

In questa radice, dunque, c’è una connotazione sacrale: responsum è quanto riferisce un oracolo, nel dialogo tra il Cielo e l’Uomo.

 

La “responsabilità” contiene, quindi, anche l’idea del canto di risposta all’appello della Vita.

 

Facciamo ricorso a questo aspetto delle nostre rinunce e cerchiamo di essere consapevolmente responsabili di fronte a noi stessi ed alla Società in cui viviamo.

 

Un parere “personalizzato” e autorevole per il Lyceum è quello formulato dal Prof. Paolo Bonanni, Ordinario di Igiene presso l’Università di Firenze, responsabile, tra gli altri suoi prestigiosi incarichi, del programma di sorveglianza delle infezioni invasive da H. Influenzae della Regione Toscana e componente della Commissione Nazionale per le Vaccinazioni, operante presso il Ministero della Salute, Direzione Generale della Prevenzione Sanitaria.




La Presidente

Donatella Lippi

Con il patrocinio di

Sponsors

Contattaci

Firenze,

Palazzo Adami Lami

Lungarno Guicciardini, 17


E-mail:

info@lyceumclubfirenze.it