Musica/Music

The Section organizes concerts, lectures and events regarding music, from Early Music to contemporary jazz. Live concerts benefit of the wonderful acoustics of our headquarters, where young talented musicians from all over the world, selected by the President and Vice-President of the Music Section, alternate their performances with those of celebrated interpreters, who are dear friends of our institution and like to return on our stage, overlooking the Arno river and the Florentine skyline. Among these famous musicians, who have starred at the Florence Lyceum Club since its first years of activity (like Claudio Arrau, Wilhelm Kempff, Magda Olivero and others), was the composer and pianist Mario Castelnuovo-Tedesco, whose Florentine library has been donated to our association by his granddaughter, Diana Castelnuovo-Tedesco, in 2015: its scores and books have been digitally catalogued and are studied by scholars and musicians.

Presidente: Eleonora Negri

Vicepresidente: Irene Weber Froboese


Lo sguardo lieto è lo splendido titolo con cui Fedele D’Amico ha pubblicato gli scritti di Ferruccio Busoni, che raccolgono il suo pensiero sull’evoluzione della musica, in cui il compositore e pianista empolese interpretava l’affrancamento dal linguaggio tradizionale (non solo della musica, ma anche di tutte le espressioni artistiche in generale) non come espressione di una crisi, ma come adempimento di una vocazione eterna dell’arte: quella di annunciare l’avvento radioso della libertà e della serenità. Quello di Busoni si definisce «sguardo lieto» ed è il privilegio di chi «guarda innanzi».

Augurandoci anche noi di poter avere analoga visione sul futuro dell’uomo e della musica, presentiamo quest’anno un programma in cui s’intrecciano sguardi diversi: da quelli di illustri interpreti, che onorano il Lyceum fiorentino della loro amicizia, a quelli dei giovani, che si affacciano sulla scena musicale dopo un periodo di grande penalizzazione e sofferenza; dallo sguardo pieno di gratitudine verso amici scomparsi, che ricorderemo attraverso la musica che hanno amato o scritto, alla danza, che attraverso lo sguardo rinnova la nostra stessa percezione della musica con la gestualità che l’accompagna; lo sguardo sulla musica del passato si coniugherà con la stagione della Firenze laurenziana, con la poesia petrarchesca nelle intonazioni di Cipriano de Rore e con il passaggio dal liuto rinascimentale alla chitarra barocca; nuovi sguardi ci accompagneranno anche nelle stanze della musica censurata, dimenticata o poco frequentata, come quella di compositrici europee e statunitensi, o di compositori afroamericani che vale la pena di riscoprire.

Non manca, nel giorno del suo compleanno, l’omaggio a Mario Castelnuovo-Tedesco, che con la sua vicenda umana e artistica testimonia, ancora oggi, la vocazione di Firenze a una dimensione culturale internazionale, che sosteniamo con convinzione.

Prestigiose collaborazioni confermano l’amicizia di importanti istituzioni nei confronti del nostro Lyceum, che crede nelle aperture interdisciplinari e nel valore del “fare rete”. Anche a nome della Vicepresidente della Sezione Musica, Irene Weber Froboese, grazie ai musicisti e alle istituzioni che renderanno realizzabile questa stagione.


Eleonora Negri






Programma

 

Lunedì 7 febbraio, ore 19

L’Anima e la Danza

Emanuele Torquati, pianoforte

Presentazione di Michele Sarti

Musiche di F. Couperin, F. Liszt, F. Busoni, M. Ravel, N. Castiglioni e G. Benjamin

 

Lunedì 28 febbraio, ore 18 – in collaborazione con la Sezione Letteratura

Michelangelo Gabbrielli, «Perseguendomi Amor». Petrarca nelle innovazioni musicali di Cipriano de Rore

 

Venerdì 4 marzo, ore 20.30, Sala del Buonumore “Pietro Grossi” del Conservatorio “L. Cherubini” di Firenze

Musica per gli amici: ricordo di Riccardo A. Luciani

Paolo Zampini, flauto; Giorgio Albiani, Nuccio D’Angelo, Massimo Nalbandian, Vincenzo Saldarelli, chitarre; Ladislau Petru Horváth, Riccardo Capanni, Anton Horváth, Ludovico Mealli, Lorenzo Fattorini, Irene Sammartano, Emma Pancini, Matilde Giorgis, violini; Tommaso Morano, Lida Alicia Rodriguez Romero, viole; Andrea Nannoni ed Elettra Mealli, violoncelli; Petru Gabriel Horváth, contrabbasso; Giovanna Prestia e Tiziano Mealli, pianoforte

Musiche di R. A. Luciani

In collaborazione con Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze e Amici della Musica di Firenze


Domenica 6 marzo, ore 18

Lo sguardo femminile nella musica

Chiara Foletto, violino e viola; Rosaria Pellicanò, pianoforte

Musiche di C. Wieck Schumann, G. Tailleferre, L. Boulanger, R. Clarke

In collaborazione con Amici della Musica di Firenze

 

Lunedì 21 marzo, ore 19 - in collaborazione con la Sezione Rapporti internazionali

La musica nello sguardo dei giovani

Anna Farkas, pianoforte

Musiche di G. Kurtág, B. Bartók, Z. Kodály

Con il patrocinio del Consolato generale onorario di Ungheria

 

Domenica 3 aprile, ore 18

Buon compleanno, Mario Castelnuovo-Tedesco!

Raffaello Ravasio, chitarra; Samuele Amidei, pianoforte

Musiche di M. Castelnuovo-Tedesco, G. Scapecchi e F. Mengozzi

 

Lunedì 2 maggio, ore 19

La musica nello sguardo dei giovani

Matteo Cimatti, violino

Marco Gaggini, pianoforte

Musiche di W. A. Mozart, L. van Beethoven, R. Schumann

In collaborazione con Amici della Musica di Firenze

 

Lunedì 16 maggio, ore 16.30 - in collaborazione con la Sezione Letteratura

Lo sguardo poetico americano. Poeti e compositori dagli Stati Uniti: natura e identità nella produzione americana di “Art Songs”

Relazioni di Aloma Bardi e Nicole Panizza

Nadine Benjamin, soprano; Nicole Panizza, pianoforte

Musiche di L. Laitman, A. Copland, L. Zaninelli e S. Barber

In collaborazione con ICAMUS – The International Center for American Music


Lunedì 23 maggio, ore 18

Il liuto di Lorenzo

Giovanni Bellini, liuto

Musiche di H. Isaac, J. Ockeghem, J. Martini, A. Busnoys, F. Spinacino, A. Agricola

 

Lunedì 6 giugno, ore 19

La musica nello sguardo dei giovani

Leonardo Ruggiero, pianoforte

Musiche di L. van Beethoven, F. Chopin e C. Franck

 

Lunedì 26 settembre, ore 18

La musica nello sguardo dei giovani

Varvara Tarasova, pianoforte

Musiche di J. Ph. Rameau, J. Brahms, S. Prokofiev

In collaborazione con The Matthiesen Foundation e con Amici della Musica di Firenze

 

Lunedì 3 ottobre, ore 19

George Georgescu, violoncello; Daniela Novaretto, pianoforte

Musiche di L. van Beethoven

 

Lunedì 17 ottobre, ore 19

Dal liuto alla chitarra moderna

Nuccio D’Angelo, chitarra

Musiche di J. Dowland, S. L. Weiss, J. S. Bach

 

Lunedì 24 ottobre, ore 18

Michelangelo Gabbrielli, Alla scoperta della modalità nel canto gregoriano

 

Lunedì 14 novembre, ore 18

Un nuovo sguardo sulla musica statunitense: la lirica da camera dei compositori Afro-americani. The Art Song of the African American Composers

A cura di Leonardo De Lisi, Louise Toppin e Timothy Cheek.

Musiche di F. Price, L. Adams, Ch. Lloyd Jr., R. Owens, M. Bonds, C. Cohen.

In collaborazione con Conservatorio Statale di Musica “Luigi Cherubini” di Firenze e la Facoltà di musica della University of Michigan, Ann Arbor

 

Lunedì 28 novembre, ore 18

La musica nello sguardo dei giovani

Stefano Farulli, violino; Giulio Potenza, pianoforte

Musiche di K. Szymanowski, L. Janáček e R. Schumann

 

Lunedì 5 dicembre, ore 19 - in collaborazione con la Sezione Rapporti internazionali

Un nuovo sguardo sulle Gimnopedie

Alistair Wroe, danzatore; Raffaello Moretti, pianoforte

Musiche di D. Scarlatti, D. Šostakovič, E. Satie e F. Chopin

In collaborazione con Amici della Musica di Firenze